Il Piano Giovani

Formazione alla ricerca

Il Piano Giovani è stato presentato dalla Regione Autonoma Valle d'Aosta nell'ambito Piano di Azione Coesione, attraverso il quale, nell'ambito della riprogrammazione del PO Occupazione FSE, la Regione intende realizzare un piano integrato e strategico di interventi in favore dei giovani.

 

Concretamente il Piano si compone di un insieme di azioni, identificate sulla base delle problematiche emergenti con riferimento alla popolazione giovanile valdostana, articolate secondo priorità di intervento. Prevede nel complesso una dotazione di € 16.455.772,00, derivanti dalla riduzione del cofinanziamento nazionale del PO Occupazione FSE, per interventi da realizzare entro il 31/12/2015.

 

Al fine di orientare gli interventi verso specifici obiettivi e risultati attesi, sono state individuate cinque priorità strategiche, nell'ambito delle quali definire gli interventi da realizzare. Le risorse disponibili sono allocate alle priorità, così come per priorità sono definiti target di destinatari, risultati attesi e indicatori. In questo modo si rafforza la dimensione strategica del Piano, che definisce un panel di interventi, tra loro integrati ed orientati al raggiungimento di obiettivi definiti.

 

L'Università della  Valle d'Aosta, in risposta all'invito a "regia regionale" per la presentazione di un piano di azioni da svolgersi nel biennio 2014-2015, nell'ambito del Piano Giovani di cui alla DGR n. 643/2013, ha ottenuto il finanziamento di tre attività progettuali:

  • "FAR - Formazione alla ricerca",  inserito nella priorità 1;
  • "Attivazione di tirocini post lauream con borsa per giovani laureati", inserito nella priorità 3;
  • "Counseling", inserito nella priorità 4.
 
 
 

Documenti da scaricare