Ordinamento didattico

 

Ogni ordinamento didattico determina:

  • le denominazioni e gli obiettivi formativi dei corsi di studio, indicando le relative classi di appartenenza;
  • il quadro generale delle attività formative da inserire nei curricula;
  • i crediti assegnati a ciascuna attività formativa e a ciascun ambito, riferendoli per quanto riguarda quelle previste nelle lettere a) e b), dell'articolo 10, comma 1, ad uno o più settori scientifico-disciplinari nel loro complesso;
  • le caratteristiche della prova finale per il conseguimento del titolo di studio.