Relazione annuale delle Commissioni paritetiche docenti-studenti

 
Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 19/2012, la Commissione Paritetiche Docenti-Studenti (CPDS), ha il compito di redigere annualmente una relazione articolata per CdS [Allegato 7- Linee guida ANVUR 10-08-2017], che prende in considerazione il complesso dell'offerta formativa, con particolare riferimento agli esiti della rilevazione dell'opinione degli studenti, indicando eventuali problemi specifici ai singoli CdS
La Relazione della CPDS, basata su elementi di analisi indipendente (e non solo sui Rapporti di Riesame dei CdS), deve pervenire al Nucleo di Valutazione, al PQA e ai CdS, che la recepiscono e si attivano per elaborare proposte di miglioramento (in collaborazione con la CPDS o con altra rappresentanza studentesca). Gli aspetti rilevanti di tale processo devono essere evidenziati sia nelle Relazioni del NdV sia nei Rapporti di Riesame ciclico. (cfr. Linee guida ANVUR 10-08-2017. p.19).
 
Le linee guida ANVUR del 10.08.17 hanno proposto all'allegato 7 uno schema articolato nei seguenti punti:
  • Analisi e proposte su gestione e utilizzo dei questionari relativi alla soddisfazione degli studenti;
  • Analisi e proposte in merito a materiali e ausili didattici, laboratori, aule, attrezzature, in relazione al raggiungimento degli obiettivi di apprendimento al livello desiderato;
  • Analisi e proposte sulla validità dei metodi di accertamento delle conoscenze e abilità acquisite dagli studenti in relazione ai risultati di apprendimento attesi;
  • Analisi e proposte sulla completezza e sull'efficacia del Monitoraggio annuale e del Riesame ciclico;
  • Analisi e proposte sull'effettiva disponibilità e correttezza delle informazioni fornite nelle parti pubbliche della SUA-CdS;
  • Ulteriori proposte di miglioramento.