• Home/
  • News
  • / Parcelle dei professionisti: dal 14 luglio l'IVA sarà versata all'Erario dal professionista

Parcelle dei professionisti: dal 14 luglio l'IVA sarà versata all'Erario dal professionista

 

A partire dal 14 luglio 2018, i professionisti e gli altri soggetti che assoggettano i compensi a ritenuta alla fonte a titolo di imposta sul reddito ovvero a ritenuta a titolo di acconto non saranno più obbligati ad emettere le fatture in regime di scissione dei pagamenti (c.d. split payment).

 

Così ha disposto il Decreto legge 12 luglio 2018, n. 87, recante "Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese", c.d. Decreto Dignità, pubblicato in Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 161, del 13 luglio 2018.

 

Pertanto, a partire dal 14 luglio 2018, i professionisti torneranno ad applicare il regime ordinario, ovvero riprenderanno a fatturare con l'esposizione dell'IVA e procederanno in autonomia al versamento dell'IVA all'Erario.