• Home/
  • News
  • / Progressi del programma di ricerca Biosphera 2.0

Progressi del programma di ricerca Biosphera 2.0

 

Si è appena conclusa la Fiera Klimhouse di Bolzano che contava tra gli eventi speciali Biosphera 2.0 (rif. link http://www.fierabolzano.it/klimahouse/biosphera.htm).

 

 

Nei quattro giorni della Fiera le richieste di visite guidate del  modulo abitativo sono state ben oltre 2.000; il progetto è stato oggetto di approfondimento nel programma televisivo "Officine Italia" di RAI3 e venerdì 27 gennaio il dott. Giuseppe Barbiero, responsabile del laboratorio Ecologia Affettiva e ricercatore di Ecologia all'Università della Valle d'Aosta, ha tenuto una conferenza sul Biophilic Design di Biosphera, organizzata da Edicom e seguita via streaming da oltre 280 architetti e ingegneri.

 

Inoltre a Bolzano Biosphera 2.0 ha ricevuto la certificazione energetica Gold di CasaClima. Si tratta della terza certificazione energetica ottenuta da Biosphera 2.0 dopo quella di PassivHaus (principale ente certificatore tedesco) e Minergie (l'ente federale elvetico), che ha certificato Biosphera 2.0 come 'Minergie-P', il livello più alto, raggiunto per la prima volta da un edificio italiano.

 

 

Ai link seguenti alcuni approfondimenti sull'evento:

 

http://design.repubblica.it/2017/01/24/biosphera-2-0-la-casa-del-futuro-fa-tappa-a-bolzano/#1

 

http://www.ambienteambienti.com/biosphera-2-0-itinerante-casa-futuro/

 

http://altoadige.gelocal.it/bolzano/cronaca/2017/01/25/news/bolzano-a-klimahouse-arriva-biosphera-2-0-la-casa-del-futuro-1.14769702?refresh_ce

 

http://www.ecodallecitta.it/notizie/386837/bolzano-energia-da-esplorare-a-klimahouse-2017

 

 

BiosPHera 2.0 è un progetto di ricerca avviato su iniziativa di Aktivhaus insieme al Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, l'Università della Valle d'Aosta - Université de la Vallée d'Aoste, ZEPHIR - Passivhaus Italia, Minergie e PEFC, con il patrocinio di Regione autonoma Valle d'Aosta Assessorato delle attività produttive, energia e politiche del lavoro, Europe Direct Vallée d'Aoste, Comune di Courmayeur, Skyway Monte Bianco, I.V.A.T. Institut Valdôtain de l'Artisanat de Tradition e vede la partecipazione di diverse aziende nazionali e internazionali.