I progetti di ricerca in evidenza

 

L'Ateneo valdostano crede fermamente nel valore della ricerca in quanto motore della crescita culturale e dello sviluppo socio-economico di un territorio e investe notevoli risorse in questo campo mostrando una buona vitalità dell'attività di ricerca e risultati di alta qualità in molti settori oltre che ricadute positive sull'attività di formazione.

La ricerca scientifica e l'insegnamento sono infatti attività inscindibili che caratterizzano l'operato di ogni istituzione universitaria.

 

Proprio per valorizzare l'attività di ricerca scientifica interna, l'Università della Valle d'Aosta ha inaugurato una sezione del sito di Ateneo in cui periodicamente sarà presentato nel dettaglio un Progetto di ricerca realizzato dai docenti di ruolo.

 

I progetti sinora presentati sono i seguenti:

Per una nuova storia della Valle d'Aosta
Responsabile del progetto: Paolo Gheda, Ricercatore di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Politiche dell'Univda.

"Foreigners in Eighteenth Century Spain: A Comparative Approach to the «Naciones» Attitudes and Responses to the Bourbon Reforms, 1700-1793"
Partecipante al progetto: Paola Bianchi, Ricercatrice di Storia moderna presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell'Univda.

"Il trasporto aereo"
Responsabile della ricerca: Marco Alderighi, Professore Associato di Economia politica presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Politiche dell'Univda.

"Laboratorio di Ecologia Affettiva ed Educazione Ambientale"
Responsabili della ricerca: Giuseppe Barbiero e Fabrizio Bertolino, Ricercatori del Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell'Univda.

"Trust" e "fiducie" nei sistemi italo-francofoni
Responsabile della ricerca: Roberto Calvo, Professore Straordinario di Diritto privato presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Politiche dell'Univda.