Progetto Interreg V-A (ALCOTRA) 2014/2020 - PRIMO

 

Descrizione del progetto

Nell'ambito del programma Interreg V - A Italia - Francia (ALCOTRA) è stato selezionato, nel mese di ottobre 2016, il progetto denominato "PRIMO - Persévérance, Réussite, Insertion et Motivation. Alliance éducative transfrontalière pour la prévention du décrochage scolaire".

Il partenariato è composto dalla Regione Autonoma Valle d'Aosta, Sovrintendenza agli Studi, in qualità di capofila del progetto e dai seguenti Partner:

  • Dipartimento Politiche Sociali dell'Assessorato regionale della Sanità;
  • Progetto Formazione S.r.l.;
  • Accademia di Nizza.

L'Università della Valle d'Aosta-Université de la Vallée d'Aoste e l'Università di Nizza partecipano in qualità di soggetti attuatori delegati.

Lo scopo del progetto è quello di testare, a livello transfrontaliero, un approccio sistemico di prevenzione della dispersione scolastica, agendo su tre linee di innovazione:

  1. il monitoraggio e l'accompagnamento degli studenti a "rischio di dispersione";
  2. la creazione di alleanze educative territoriali e transfrontaliere (come la realizzazione di attività culturali extrascuola e azioni di connessione scuola/impresa);
  3. la realizzazione di percorsi educativi finalizzati al successo scolastico.

Tale progetto intende sperimentare in Valle d'Aosta la metodologia ADHERE già testata di recente in Francia; tale metodologia consente l'identificazione, il monitoraggio e l'accompagnamento degli studenti a rischio dispersione all'interno di diverse istituzioni scolastiche.

L'Università della Valle d'Aosta è stata chiamata a partecipare al progetto per lo svolgimento delle seguenti attività:

  • la supervisione scientifica dell'attuazione del programma ADHERE in Valle d'Aosta nelle scuole interessate dal progetto, curando la traduzione, l'adattamento della metodologia alla realtà socioculturale valdostana e la validazione scientifica degli strumenti di rilevazione utilizzati;
  • la somministrazione dei questionari e la realizzazione delle interviste ai soggetti coinvolti;
  • l'elaborazione e l'analisi dei dati relativi alla metodologia, dialogando con l'Università di Nizza per un'analisi comparativa degli stessi;
  • la collaborazione sia nella progettazione e valutazione dell'impatto dell'attuazione del programma ADHERE sulla realtà scolastica valdostana, sia nell'azione di valorizzazione dei risultati nelle politiche regionali.

Il progetto ha una durata di 3 anni e lo stanziamento per l'Ateneo è pari ad € 110.000,00.