Interdisciplinary Training on Social Inclusion (ITSI)

 

Descrizione del progetto

L'Intensive Programme (IP) previsto nell'ambito del progetto Lifelong Learning Programme (LLP) Erasmus è un programma di studio di breve durata che è volto a riunire studenti e docenti di Istituti di istruzione superiore di diversi Paesi con l'obiettivo di promuovere l'insegnamento di tematiche specifiche e di consentire ai soggetti coinvolti di beneficiare di condizioni di apprendimento e di insegnamento privilegiate.

L'Università della Valle d'Aosta - Université de la Vallée d'Aoste, nel periodo febbraio 2011 - settembre 2014, è stata partner del progetto IP "Interdisciplinary Training on Social Inclusion" (docente responsabile scientifico: Dott.ssa Maria Giovanna Onorati).

Hanno partecipato al progetto le seguenti Università e Enti di formazione:

Capofila

Semmelweis University (HU)

Partners:

Università della Valle d'Aosta - Université de la Vallée d'Aoste (Italia)

Metropolia University of Applied Sciences (Finlandia)

Dokuz Eylul University (Turchia)

Artevelde Hogeschool Gent (Belgio)

Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale (Svizzera)

Instituto Politécnico de Setúbal (Portogallo)

Il progetto si è posto l'obiettivo di favorire la ricerca socio-educativa e la sperimentazione di nuove metodologie didattiche attraverso forme di cooperazione internazionale finalizzate alla definizione di "criteri e metodologie comparabili" e alla "promozione della necessaria dimensione europea dell'istruzione superiore, con particolare riguardo allo sviluppo dei curricula, alla cooperazione fra istituzioni, agli schemi di mobilità e ai programmi integrati di studio, formazione e ricerca", come previsto dalla Dichiarazione di Bologna.

Durante il periodo progettuale sono stati organizzati tre soggiorni residenziali in Belgio, Portogallo e Ungheria destinati a 12 studenti (4 studenti selezionati ogni anno) regolarmente iscritti presso l'Università della Valle d'Aosta- Université de la Vallée d'Aoste al Corso di laurea quadriennale in Scienze della Formazione Primaria, al Corso di laurea in Scienze dell'Educazione o almeno al secondo anno della Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria .

 

Gli studenti selezionati, unitamente agli studenti delle altre università coinvolte, hanno partecipato ai medesimi laboratori tenutosi a turno dai docenti degli Istituti aderenti all'iniziativa; tali studenti hanno ottenuto, al termine del percorso formativo, un riconoscimento di 4 crediti formativi universitari nella propria carriera.