Trattamento dati personali

 

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Si intende per "trattamento", qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca dati.
 
Nello specifico
1)     I dati personali richiesti e acquisiti e i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università della Valle d'Aosta - Université de la Vallée d'Aoste saranno raccolti e trattati per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università, in particolare per ciò che concerne la corretta attuazione della gestione amministrativa e didattica degli studenti ed i relativi adempimenti.
2)     I dati personali potranno essere comunicati, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università, ad altri soggetti pubblici (ad esempio Uffici della Pubblica Amministrazione) preposti alla gestione o all'erogazione di contributi di ricerca e borse di studio.  
3)     I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università, sia durante la carriera universitaria degli studenti sia dopo la laurea, a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento al lavoro (stage e placement) e per attività di formazione post-laurea.
4)     L'Università trasmette periodicamente all'Anagrafe Nazionale degli studenti e dei laureati i dati di carriera degli studenti per le seguenti finalità:
a)    valutare l'efficacia e l'efficienza dei processi formativi attraverso il monitoraggio tempestivo delle carriere degli studenti;
b)    promuovere la mobilità nazionale e internazionale degli studenti agevolando le procedure connesse ai riconoscimenti dei crediti formativi acquisiti;
c)    fornire elementi di orientamento alle scelte attraverso un quadro formativo sugli esiti occupazionali dei laureati e sui fabbisogni formativi del sistema produttivo e dei servizi;
d)    individuare idonei interventi di incentivazione per sollecitare la domanda e lo sviluppo di servizi agli studenti, avendo come riferimento specifiche esigenze disciplinari e territoriali, nonché le diverse tipologie di studenti in ragione del loro impegno temporale negli studi;
e)    supportare i processi di accreditamento dell'offerta formativa del sistema nazionale delle istituzioni universitarie;
f)     monitorare e sostenere esperienze formative in ambito lavorativo degli studenti iscritti, anche ai fini del riconoscimento dei periodi di alternanza studio-lavoro come crediti formativi.
5)     I dati resi anonimi possono essere utilizzati, anche in forma aggregata, al fine di elaborazione di rapporti statistici.
6)     Il mancato assenso al trattamento dei dati di cui al punto 1 può comportare l'interruzione del rapporto con l'Università.
7)     Qualora lo studente intenda opporsi al trattamento dei dati, unicamente per le finalità indicate ai punti 2, 3 e 4, è tenuto a darne comunicazione per iscritto all'Università.